FENG SHUI

Il Feng Shui abbraccia molteplici funzioni ed una comunemente nota è quella che rende gli spazi abitativi e professionali equilibrati ed armonici, capaci di permetterci di “meditare” (dal latino = muoversi nel mezzo) e sostenerci nelle varie necessità, fisiche, spirituali ed emozionali quotidiane (questo avviene, anche, grazie ad un attento studio della matrice energetica individuale).

Il vero Feng Shui è direttamente databile all’antiche corti imperiali cinesi, ma persino in occidente nei tempi passati se ne seguivano alcune prerogative, basti pensare ai grandi edifici sacri presenti in molte città del vecchio continente, ove la scelta di: orientamento, forma, misure e materiali utilizzati andava ben oltre il mero gusto stilistico dell’epoca, bensì, attribuibile ad attenti studi finalizzati ad ottenere il confluire di energie. La medesima cosa, accadeva nelle case degli agricoltori che ottimizavano lo spazio esterno ed interno vivendo simbioticamente con i ritmi della natura. Nell’epoca moderna, con l’avvento delle masse nei grandi centri urbani, molto del buon senso dell’abitare è scomparso per la necessità di far convivere un cospiquo numero di persone in spazi delimitati, con conseguenti difficoltà d’apporto energetico. L’approccio prevaricante che l’uomo ha dimostrato nei confronti del proprio habitat (il totale disinteresse per la natura), ha posto l’accento sulla modalità disarmonica di convivenza e palesato la necessità di evolvere l’impiego del Feng Shui classico alle nuove realtà e problematiche (es. inquinamento elettromagnetico e moderna urbanizzazione). La finalità del Feng Shui non è, mutata, infatti, oggi come ieri l’intento è sempre quello di rendere il nostro ambiente armonico e capace di riconciliarci con i ritmi della Natura.

Il Yuen Hom Chue Style Feng Shui (“dal niente al tutto e dal tutto al niente”), è lo stile più avanzato del Feng Shui ed ancestralmente discendente dagli insegnamenti classici sviluppatisi più di 5000 anni fa. Il Yuen Hom lavora maggiormente con le leggi della Natura (“EHS”, possiamo, essenziamente, indicare che alla base di questa antica scienza è l’equilibrio tra Yin e Yang). Il Yuen Hom Chue Style Feng Shui, che pone le sue radici nella conoscenza antica, si discosta totalmente dalle branche del Feng Shui nate nell’epoca della New Age dove vige una visione semplicistica con una massificazione dei concetti fondamentali. L’antica saggezza del Yuen Hom Chue Style Feng Shui giunge sino a noi grazie a Grand Master Chan Kun Wah (egli stesso erede del sapere di Maestri di antico lignaggio) e la sua pratica richiede numerosi anni di dedito studio, costante ricerca e la capacità di eseguire calcoli specifici.